DISINFEZIONE AMBIENTI

In questi giorni le informazioni che riceviamo sono davvero numerose, viaggiano attraverso molti canali diversi, alcune sono fake news, altre creano confusione, ma esistono delle fonti sicure presso cui cercare:

Un piccolo contributo vogliamo darvelo anche noi per semplificare il quotidiano in questo periodo.

Si sente dire che per la pulizia in casa basta usare alcool o ipoclorito di sodio (candeggina/varechina). 

VERO MA INCOMPLETO

Come per la disinfezione delle mani anche per la detersione e disinfezione degli oggetti e delle abitazioni bisogna che alcool e candeggina siano alla giusta concentrazione.

Si tende a pensare che più l’agente disinfettante è concentrato più è efficace, invece non sempre è così.

Perché alcool e candeggina siano efficaci, qualora usati per disinfettare superfici e oggetti, devono essere utilizzati alla giusta concentrazione.

 

ALCOOL

L’alcool efficace per la disinfezione dev’essere tra il 70% e il 75%.
Dunque controllate sull’etichetta del vostro flacone. 
Comunemente si trova in commercio alcool al 90%.
Senza diventare “farmacisti” nel senso letterale di questa parola possiamo preparare l’alcool che ci serve aggiungendo acqua all’alcool al 90% in questa proporzione:

500ml alcool 90 + 150ml-110ml acqua 
(per ottenere rispettivamente alcool 70 o 75%)

CANDEGGINA

Stessa cosa vale per la candeggina, ovvero dobbiamo usarla allo 0,5%.
Quella che comunemente troviamo al supermercato contiene il 5% di ipoclorito di sodio, dunque per ottenere la concentrazione dello 0,5% aggiungeremo acqua in questa proporzione:
1 parte di candeggina + 9 parti di acqua
2020-04-07T07:15:25+00:00 07/04/2020|

Entra nella community della Farmacia Favero per rimanere sempre aggiornato su eventi, novità e promozioni.

×